Case history

cover-case
  1. FOPE    fope

    Fope S.r.l. nasce a Vicenza nel 1929, grazie ad Umberto Cazzola che apre il suo primo laboratorio artigianale di oreficeria.

    Oggi Fope si presenta sul mercato internazionale come un player innovativo ma sempre fedele ai suoi valori.

    Fope S.r.l. presenta sul mercato la sua ormai storica maglia Novecento; innovandola crea la collezione Flex’it composta da collane e bracciali con maglia in oro elastica e realizzata completamente in oro con una particolare tecnologia brevettata in collaborazione con Studio Bonini.

  2. Rigoni di AsiagoRigonidiAsiago

    Rigoni di Asiago S.p.a. produce alimenti totalmente biologici, dalla tradizionale produzione di miele alla marmellata Fiordifrutta, passando per il dolcificante naturale DolceDì, la crema di nocciole Nocciolata e la frutta pronta Fruttosa.

    Il prodotto di punta dell’azienda è senza ombra di dubbio la marmellata Fiordifrutta, la confettura di frutta prodotta dagli inizi degli anni ’90 e tuttora apprezzata dai consumatori per i suoi componenti totalmente biologici, la dolcificazione naturale e la cottura a bassa temperatura.

  3. Nardilogo nardi

    Nardi S.p.a. è un’azienda specializzata in arredi per esterni che unisce design ad esigenze di funzionalità del prodotto. L’azienda si è distinta nel mercato per ricerca, controllo qualità e dell’intero ciclo produttivo, creatività e affidabilità, oltre che alla riciclabilità al 100% dei materiali.

    La profonda spinta innovativa aziendale ha contribuito a far crescere l’esigenza di creare un marchio internazionale che traducesse la filosofia interna: made in Italy e continuo sviluppo.

  4. RF Systems fope

    La nuova generazione dei prodotti passa attraverso la sostenibilità, l’innovazione e sistemi in grado di ridurre i costi, aumentando la qualità e la produzione allo stesso tempo.

    Questa è la visione di RF Systems, azienda leader nella produzione di sistemi a radio frequenza per l’essiccazione, lo scongelamento, la pastorizzazione ed il riscaldamento di prodotti alimentari, chimici, tessili, lattice e materie plastiche.

    Fondata nel 1990 dal Dott. Ing. Patrizio Grando è attiva in più di 50 paesi con oltre 1600 impianti installati nel mondo. Costantemente vengono sviluppate soluzioni innovative custom made in grado di fornire i migliori risultati, garantendo il minor consumo energetico possibile ed il miglior adattamento alle necessità produttive del cliente.

  5. Fondazione Edmund Machfope

    L’Istituto è un’istituzione scientifica e tecnica della autonoma Provincia di Trento. Le sue attività sono riunite in tre centri separati: sperimentale, accademico ed assistenza tecnica.

    Il centro di Ricerca ed Innovazione ha la missione di promuovere ed incrementare l’economia di lunga durata del Trentino, attraverso lo sviluppo e la promozione di pratiche agricole a basso impatto, studio e difesa della biodiversità, indagini scientifiche in ecosistemi alpini e subalpini. L’Istituto è supportato da piattaforme tecnologiche e gioca un ruolo importante nell’educazione dei futuri tecnici e coltivatori della regione.

  6. DWSfope

    DWS, acronimo di Digital Wax Systems, nasce in Italia, a Vicenza, nel 2007.

    Proviene da una lunga esperienza nel settore della prototipazione e sviluppa soluzioni di alta tecnologia per la “additive manufacturing” applicate per ridurre i tempi di sviluppo di nuovi prodotti industriali (time to market), sistemi che sono diventati una risorsa strategica ed elementi irrinunciabili per la competitività delle aziende.

    Innovare i processi di produzione è il fulcro del progetto DWS per rendere più rapida e flessibile la prototipazione e la produzione.
    È attualmente l’unica azienda italiana che sviluppa tecnologia stereolitografica. Dal modello digitale tridimensionale le stampanti 3D DWS realizzano prototipi e prodotti finiti in alta definizione.