Valorizzazione asset immateriali

I brevetti, i marchi e il design sono un valore per l’azienda. E’ di fondamentale importanza attribuire una corretta valutazione economica a questi che vengono definiti asset immateriali.

Hai un asset da cedere o dare in licenza, ma vuoi stimarne il valore? Vuoi comprendere il peso di un asset nella valutazione complessiva della tua azienda?

Per asset, o bene intangibile si intende “una risorsa che non ha una consistenza fisica ma il cui sfruttamento industriale ed economico produce benefici diretti e/o futuri”. Alcuni fra questi sono i brevetti, i brand, il know-how, le competenze, l’immagine dell’azienda; beni che sempre di più figurano anche nei bilanci aziendali.

Infatti sempre più spesso il vantaggio competitivo delle imprese risiede proprio nel marchio, nelle innovazioni e nella protezione brevettuale.

Nella cessione di un’attività si vuole evidenziare bene il valore di ogni asset, materiale o immateriale che sia, in modo da poter valutare bene la ricchezza aziendale posseduta. Fare una valutazione precisa dell’asset è indispensabile: un esperto di uno Studio di consulenza in Proprietà Industriale saprà stimare con precisione il capitale immateriale che possiedi in azienda, definendo anche la proiezione dei guadagni di una eventuale di una licenza.